Anthony Pompliano e il signor Meraviglioso Dibattito

Anthony Pompliano e il signor Meraviglioso Dibattito Meraviglioso di Bitcoin di Anthony Pompliano e Shark Tank

Giovedì 24 dicembre, Anthony Pompliano (alias „Pomp“), co-fondatore e socio di Morgan Creek Digital Assets, e l’uomo d’affari canadese Kevin O’Leary (alias „Mr. Wonderful“ della serie TV ABC „Shark Tank“), sono stati intervistati da Scott Wapner su „Squawk Box“ della CNBC.

Wapner voleva sapere perché non dovrebbe aspettarsi che il prezzo del Bitcoin scenda nel 2021, dato che presumibilmente la maggior parte delle persone negli Stati Uniti saranno vaccinate l’anno prossimo e un bene rifugio sicuro come il Bitcoin Era potrebbe essere meno attraente in un ambiente post-vaccino a rischio.

Pompliano ha detto:

„Sì, quindi ci sono due cose da capire sulla struttura del mercato. Ce n’è una che io chiamo il buco nero del Bitcoin. Quindi, questa è la scala di grigi, questo è l’indice Bitwise… questi strumenti dove fondamentalmente si può investire in un collocamento privato, creano unità o azioni, e vanno a comprare Bitcoin con i soldi che arrivano in quel collocamento privato. Quel Bitcoin non può tornare fuori; non c’è nessuna caratteristica di riscatto di quei fondi, e quindi questo non tornerà sul mercato, e non tornerà sul mercato, e questo è quello che io chiamo l’offerta circolante indirizzabile.

„Inoltre, quando hai delle società – Square, MicroStrategy, e altri che lo mettono in tesoreria nei loro bilanci aziendali. Questo non torna sul mercato, e quindi quello che si continua a fare è che la gente sta fondamentalmente togliendo Bitcoin dal mercato, e quindi non c’è bisogno di tonnellate e tonnellate di nuovo interesse, ma in realtà penso che stiamo sottovalutando il cambiamento psicologico che gli investitori hanno attraversato.

„Il governo degli Stati Uniti ha appena condotto una campagna di marketing di quasi 4 trilioni di dollari per la svalutazione del dollaro, e gli investitori sono in ascolto. Stanno prestando attenzione, e stanno scegliendo di spostare il loro capitale in un’area dove possono proteggere la loro ricchezza e Bitcoin serve non solo un deposito di valore, si sa, ma anche un potenziale ritorno di tipo asimmetrico, e penso che non abbiamo mai avuto un asset del genere, e man mano che la gente si sveglia e lo capisce, continueremo a vedere sempre più capitale fluire in questo asset nei prossimi anni“.

Poi, Wapner ha detto a O’Leary, che negli ultimi anni è stato piuttosto critico nei confronti del cripto in generale e del Bitcoin in particolare, che Mark Cuban non pensava più che il Bitcoin fosse „irrilevante“, dato che la squadra NBA di Cuban – i Dallas Mavericks – ora offre sconti sulla merce pagata con il Bitcoin.

O’Leary ha risposto:

„Sai, conosco Mark abbastanza bene. È stato anche citato dicendo che pensa che le banane siano una moneta comune più grande, e probabilmente ha ragione. Voglio andare al numero di Pomp su questa idea che stai proteggendo il tuo capitale comprando Bitcoin…

„Lo scorso marzo, se possedevi Bitcoin sei stato massacrato, e hai avuto molta più volatilità dell’S&P. Il mio punto di vista è che qui ci sono un sacco di idee interessanti… Questo concetto di moneta digitale è un concetto che funzionerebbe, e il mio punto di vista è per tutti noi, compreso te Scott, che controlli e lavori all’interno dell’industria globale multimiliardaria dei servizi finanziari, questo è un hamburger da niente? Non è nemmeno un’ameba a una sola cellula. Se avete preso tutti i tappi del mercato, Bitcoin [è] del tutto irrilevante…

E nessun investitore istituzionale o di fondi sovrani con cui abbia mai parlato mi ha mai detto di andare a indicizzare tutte le valute criptate per me, e la ragione per cui non vogliono possederle è che temono il regolatore. E guardate cosa succederà un giorno e io sto aspettando questo.

Aspetto il giorno in cui uno di questi regolatori si abbatterà su Bitcoin

Gli uomini adulti piangeranno quando succederà. Non vedrai mai una perdita di capitale come quella nella tua vita. Sarà brutale

In un’intervista del 23 dicembre con il giornalista di Kitco News David Lin, O’Leary ha anche commentato il Bitcoin, dicendo che anche se alcuni lo vedono come un sostituto dell’oro, non è d’accordo con questo punto di vista. Ha continuato dicendo che non ha ancora visto la Bitcoin mostrare una correlazione positiva inversa con le azioni statunitensi.